Cosa fare a Stoccarda, eventi e attività

Stoccarda è una città molto affascinante nel cuore verde dell'Europa che offre ai suoi visitatori moltissime cose da fare, eventi e attività tutto l'anno.

Stoccarda è una città molto affascinante nel cuore verde dell’Europa che offre ai suoi visitatori moltissime cose da fare.

Oltre ad essere una delle Regioni più sicure non solo della Germania ma di tutta la Comunità Europea, Stoccarda ha una vibrante vita culturale che abbraccia festival, concerti, musei, teatri, opera e balletto, offre eccellenti opportunità di shopping sulla più lunga via commerciale dello Stato, alcuni dei migliori vini dell’Europa centrale in uno scenario raffinato e suggestivo caratterizzato da bellissimi palazzi storici.

Perfetta per il relax grazie alle sue terme minerali naturali e perfetta da esplorare dagli amanti dei peccati di gola grazie ai frutti degli splendidi vigneti che l’avvolgono. La natura incontaminata che la circonda è ideale per escursioni a piedi e in bicicletta: dalla Foresta Nera al Lago di Costanza preparatevi per un panorama incantato.

Eventi annuali

Stoccarda è una città seducente che offre numerosi eventi durante tutto l’anno. Ad iniziare da Cannstatter-Volksfest, la seconda Festa della birra più grande della Germania, che ogni autunno regala 15 giorni di allegria. Il festival ha anche una seconda edizione in primavera, sicuramente più piccola ma ugualmente molto attraente.

La Regione di Stoccarda è molto famosa anche per la produzione di vino e ogni anno per 12 giorni da fine agosto a inizio settembre, la città ospita nel suo centro storico, tra il Municipio e Schillerplatz, il Festival del Vino.

La Festa di Primavera apre ogni anno le porte alla bella stagione fra il mercato delle pulci, giostre, chioschi, birra, salsicce e Spätzle. Agli appassionati di equitazione la sagra riserva una delle sue attrazioni più amate: il grande mercato dei cavalli di Stoccarda.

Lo Stoccarda summer Fest anima la città per 4 giorni nel corso della bella stagione. Musica, cibo e bevande la rendono ideale per ogni tipo di viaggiatore.

Uno dei momenti migliori per visitare la Regione di Stoccarda è sicuramente quello a cavallo tra fine novembre e dicembre quando le piazze e le vie dei centri storici si illumino a festa per i mercatini di Natale.

Alberi addobbati, luci scintillanti, suggestive melodie, aria inebriata di zenzero e vaniglia rendono questo periodo magico uno dei momenti più gioiosi e belli dell’anno. L’atmosfera natalizia è diversa in ogni città e in ogni paesino, molti scorci saranno indimenticabili, e ogni mercatino ha le sue particolarità.

Mercatini di Natale a Stoccarda

I mercatini di Natale a Stoccarda © Stuttgart-Marketing GmbH

Ogni anno, nel periodo natalizio, le vie del centro storico di Stoccarda saranno inebriate dalla magia del mercatino di Natale. Una tradizione che va avanti da secoli, il primo documento che ne parla risale al 1692, tanto da essere uno dei più antichi. Non solo, è anche uno dei più belli e con i suoi 280 stand di legno, uno dei più grandi d’Europa.

Dal Castello nuovo al Königsbau, da Piazza Schiller con il Castello Vecchio e la cattedrale gotica fino alla Piazza del mercato, sede del municipio, tutte le bancarelle saranno addobbate con stupende decorazioni tanto da diventare il tratto distintivo del mercatino di Natale di Stoccarda. Ogni anno, infatti, una giuria seleziona e premia lo stand migliore.

La facciata del municipio viene trasformata in un vero e proprio calendario: ogni giorno viene aperta una finestra che svela lo stemma di un quartiere della città.

Sulla corte rinascimentale del Castello Vecchio poi ogni sera si terrà un concerto natalizio. Su Karlplatz è ospitato il villaggio finlandese del Natale dove potrete gustare specialità scandinave come prosciutto di renna, birra scandinava e salmone alla fiamma.

Festa di Primavera

La Festa di Primavera di Stoccarda ha tutti gli ingredienti di un festival tipico.  Per tre settimane i visitatori celebrano in modo allegro e gioviale il ritorno della bella stagione dando vita al festival di primavera più grande di tutta Europa.

Sono oltre un milione e mezzo i visitatori che ogni anno tra metà aprile e inizio maggio prendono parte a questa manifestazione che si estende per 4 ettari. Bancarelle, stand di dolciumi, giostre moderne e tradizionali, esibizioni, la festa della birra, stand di ristoro sono il mix perfetto per il divertimento.

Il mercato tradizionale di Chandler è una caratteristica annuale del festival: dal tessile al cuoio, dai gioielli alle spezie fino agli articoli per la casa, potrete soddisfare ogni desiderio di shopping.

Festival del Vino

La Festa del Vino a Stoccarda© Stuttgart-Marketing GmbH

Da quasi 40 anni nel cuore di Stoccarda, intorno al Castello Vecchio, si celebra la più grande Festival del Vino della Germania. Moltissimi i visitatori nel corso dei 12 giorni di villaggio del vino allestito dalla fine di agosto ai primi di settembre.

Sono oltre 500 le qualità di vino, tra rossi e bianchi, prodotti nelle Regioni del Baden e del Württemberg, da degustare nei classici quartini col manico detti Viertele, da accompagnare con specialità gastronomiche come i  Kässpätzle, gli gnocchetti di farina al formaggio, Maultaschen,i  panzarotti e i Schupfnudeln con crauti, il tutto arricchito da tanta musica.

Stoccarda ha una lunga tradizione viticola che va avanti ormai da più di mille anni che viene splendidamente celebrata nei 125 stand allestiti con pergolati della festa del vino.

Summer Festival

Nel mese di agosto Stoccarda mette in scena il Summer Festival, un’elegante festa all’aperto nello stupendo scenario che va dal barocco del Palazzo nuovo al teatro dell’opera lungo il parco del fiume.

Il programma musicale scelto ogni anno è di altissimo livello grazie alle esibizioni di band famose e di livello internazionale.Vengono eseguiti tutti i tipi di musica, dal cabaret al jazz e ritmi sudamericani, in tre fasi distinte.

I commensali sono deliziati dai piatti dei migliori chef della città della Regione: bistecche, salmone, frutti di mare verranno serviti con ottima birra fresca, eccellente vino o sfiziosi cocktail.

Il primo Summer festival si è svolto per celebrare la fine del Campionato Europeo di Ciclismo ospitato da Stoccarda nel 1991 e da allora l’evento è divenuto tradizione.

Il buon umore e il divertimento sono assicurati.

Fare shopping a Stoccarda

Il fulcro economico di Stoccarda è l’isola pedonale di Königstrasse, la principale via dello shopping. Lunga oltre un chilometro, la strada palpitante di turisti, prende il via dalla stazione principale Arnulf-Klett-Platz e giunge fino a Marienstrasse.

Sono oltre 250 le attività commerciali, tra negozi, ristoranti e caffè, lungo Königstrasse che ospita anche alcune attrazioni culturale della città come per esempio la piazza del Castello che si trova proprio nel suo cuore pulsante.

In media sono 100 mila le persone che si recano ogni giorno lungo questa passeggiata commerciale frequentata anche da molti artisti di strada. Lungo Königstrasse potete trovare anche un parco giochi per far distrarre i più piccoli.

Andare alle terme a Stoccarda

Uno dei tesori tutti da scoprire di Stoccarda arriva da sottoterra. Sono le terme che con 19 fonti, 13 delle quali riconosciute ufficialmente come terapeutiche, fanno di Stoccarda una delle capitali europee del benessere dopo solo a Budapest.

Gli effetti curativi delle acque, ogni giorno sono 22 i milioni di litri che sgorgano, erano conosciuti già 2 millenni fa quando i Romani conquistarono queste terre. Proprio a quel periodo risale il bagno termale di Bad Cannstatt che nell’ottocento avrebbe ricoperto un ruolo centrale nei rapporti tra re e imperatori i quali amavano incontrarsi in questi luoghi ricchi di eleganza e sfarzo.

A Stoccarda c’è un’ampia possibilità di rilassarsi e godersi le acque termali grazie ad un gran numero di centri benessere tra cui scegliere.

Cosa mangiare a Stoccarda

Stoccarda è una città cosmopolita e ciò rende possibile mangiare scegliendo tra diverse cucine internazionali ma le specialità culinarie della gastronomia locale meritano un assaggio.

A Stoccarda si mangia bene e non solo per la freschezza e genuinità delle materie prime. Nei tanti negozi di specialità potrete gustare tipicità come il prosciutto della Foresta nera, i formaggi del Kaiserstuhl e naturalmente miele, birra e vino.

I piatti tipici di Stoccarda

  • Brezel è il tipico prodotto della Svevia che non viene venduto e consumato solo nelle panetterie ma anche per strada. Affettato e spalmato di burro il Brezel ha un sapore tutto particolare.
  • La Zwiebelkuchen è una torta di pasta lievitata farcita con una mistura di cipolle cotte a vapore, uova, panna acida, dadini di speck e semi di cumino. Si mangia principalmente in autunno per accompagnare il “vino novello”.
  • Il Gaisburger Marsch è il “piatto nazionale” di Stoccarda, una zuppa di Spätzle, patate a pezzetti, manzo a dadini, verdure, brodo di carne e cipolle al forno.
  • I Maultaschen sono dei ravioli di pasta all’uovo con ripieno di carne tritata, spinaci, uova, cipolle, prezzemolo e spezie. Vengono cotti in brodo a mo’ di zuppa oppure tagliati e gratinati con uovo e serviti con insalata di patate.
  • Il Linsen mit Saiten rappresenta il classico piatto di lenticchie con salsicce calde, lunghe e strette, spesso accompagnate da Spätzle.