Romantische Strasse

La strada romantica è l’itinerario turistico più frequentato e più amato della Germania: 350km di magnifici paesaggi da Würzburg a Füssen.

La Romantische Strasse, letteralmente “Strada Romantica”, è una strada lunga circa 400 chilometri che si snoda da Würzburg a Füssen, nel sud della Germania, collegando cittadine pittoresche e antichi castelli.

Con 5 milioni di pernottamenti l’anno e un numero di visitatori giornalieri di 4-5 volte superiore, è senza dubbio una delle mete di viaggio più frequentate della Germania centro-meridionale e dà lavoro a circa 15.000 persone impiegate nel settore turistico.

La Romantische Strasse attraversa oltre 60 località e sono molte quelle che hanno gran valore storico e presentano attrazioni imperdibili. Tra le fermate intermedie si segnalano in particolare Würzburg, le città medievali di Rothenburg ob der Tauber e Dinkelsbühl, il quartiere Fuggerei di Augusta, la storica città vecchia di Landsberg am Lech, la Wieskirche e il castello costruito da re Ludwig a Neuschwanstein.

Curiosità: La Romantische Strasse è una delle immagini della Germania più conosciute all’estero ed è diventata anche un modello d’esportazione; infatti anche in Giappone, Brasile e Corea del Sud esiste una “Strada Romantica” locale.

Mappa dell’itinerario

Di seguito il percorso della Strada Romantica, da Würzburg a Füssen, con le località che tocca.

La nascita della Strada Romantica

Il percorso fu ideato negli anni ’50 da agenti di viaggio che, attraverso il rafforzamento dell’identità culturale della zona, volevano risollevare il turismo allora colpito dalla crisi del secondo dopoguerra.

L’obiettivo era rendere la Germania un’attraente meta di vacanze, presentando il paese come un centro culturale e storico nel cuore dell’Europa. I primi turisti furono i soldati americani d’occupazione, che vi portarono le loro famiglie in vacanza.

Già nel Medioevo, la strada che corrisponde all’odierna Romantische Strasse era un’importantissima via commerciale che collegava il centro della Germania alle Alpi. Al giorno d’oggi questa regione incarna per i turisti internazionali la quintessenza della germanità, che si rispecchia nella cultura e nei paesaggi attraversati percorrendo la strada.


Informazioni utili

La Romantische Strasse è uno dei percorsi più turistici della Germania e, soprattutto durante l’estate o nei periodi di vacanza, può essere difficile trovare le camere per pernottare. Si consiglia di prenotare in largo anticipo.

Per i ciclisti c’è un percorso alternativo segnalato: questa strada romantica su ruote è lunga 424 km e si sviluppa principalmente su strade laterali e piste ciclabili. L’itinerario corrisponde alla parte meridionale della D-Route 9.

Le città della Strada Romantica sono collegate tra loro e con le altre grandi città vicine, come Monaco di Baviera, Norimberga e Stoccarda, con linee regionali di pullman e treni. Durante il periodo estivo vi si aggiunge un ulteriore pullman della Deutsche Touring che quotidianamente collega Wurzburg e Fussen passando per tutte le tappe del circuito. Per una maggiore comodità, è possibile salire a bordo aceh con la propria bicicletta.

I centri storici delle città lungo la Strada Romantica sono quasi tutti centri pedonali. Per poter posteggiare l’automobile si consiglia di recarsi nei numerosi parcheggi in periferia, spesso a pagamento, e visitare la città a piedi.

Principali città

La Romantische Strasse collega le Alpi al fiume Meno, lungo il confine occidentale della Baviera. Oltre 350 chilometri di stradine di campagna permettono di ammirare i meravigliosi e storici borghi medievali della Bassa Franconia, della Svevia e della Baviera.

Cittadine dal suggestivo passato e fortunatamente non coinvolte nei bombardamenti bellici, la Romantische Strasse è davvero un itinerario da non perdere.

Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 4.3 su 27 voti