Eventi e feste in Germania

In Germania si tengono ogni mese eventi di ogni tipo: musicali, culturali, gastronomici, mercatini di Natale e le immancabili feste della birra.

In Germania ogni mese dell’anno è speciale, grazie ad eventi e feste di richiamo internazionale. Impossibile non nominare l’Oktoberfest, la festa della birra più famosa del mondo, ma oltre ad essa ci sono una serie di e manifestazioni che si tengono durante tutto l’anno.

Ecco il calendario mese per mese degli eventi e feste principali che si tengono in Germania durante tutto l’anno.

Gennaio

Dreikönigsfeste

In Germania, così come in Austria e nella Svizzera tedesca, il Natale non termina ufficialmente fino al 6 gennaio, giorno dell’Epifania, in tedesco das Dreikönigsfest (“la festa dei tre re”). In questa data viene svolta la tradizionale cerimonia di benedizione della casa “C+M+B”, con un’iscrizione che viene apposta sopra la porta. Tradizionalmente, le tre lettere rappresentano i nomi dei tre Re Magi: Caspar, Melchior e Balthasar, in lingua tedesca. L’iscrizione di solito viene fatta con un gesso benedetto da un prete locale.

International green week

La International green week è una fiera internazionale che si tiene ogni gennaio a Berlino. E’ dedicata agli operatori del settore agricolo, dell’orticoltura e dell’industria alimentare. Si svolge nel quartiere espositivo Messe Berlin ed è aperta al pubblico; è una delle fiere più popolari al mondo, tanto che durante i giorni della sua apertura raccoglie quasi mezzo milione di visitatori.

La fiera è accompagnata da proteste a tema, che riguardano la sostenibilità e la ricerca di soluzioni alternative per combattere inquinamento e carestie. Ogni anno dal 2011, tra le 15.000 e le 30.000 persone partecipano alle manifestazioni contro la produzione industriale di bestiame e per un’agricoltura più sostenibile.

Febbraio

Carnevale di Colonia

Il Carnevale di Colonia, o Kölner Karneval in tedesco, è uno dei carnevali più famosi al mondo. Tradizionalmente noto come la “quinta stagione”, si apre ufficialmente alle 11:11 il giorno 11 novembre, tuttavia lo spirito del Carnevale viene temporaneamente sospeso durante il periodo di Avvento e Natale, e riprende sul serio dopo il 6 gennaio, l’Epifania, durando per tutto febbraio.

Ufficialmente, il carnevale viene dichiarato aperto nella piazza centrale Alter Markt il giovedì prima dell’inizio della Quaresima; nel frattempo, il carnevale di strada, un festival di strada della durata di una settimana noto anche come “giorni pazzi“, si svolge tra il giovedì grasso (Weiberfastnacht) e il mercoledì delle ceneri (Aschermittwoch). Il momento clou del carnevale è il lunedì delle rose (Rosenmontag), due giorni prima del mercoledì delle ceneri.

Gelatissimo di Stoccarda

La principale fiera dedicata alla produzione del gelato artigianale a nord delle Alpi si tiene a Stoccarda a febbraio. Un evento da non perdere, con 15.000 metri quadri di spazio espositivo aperto al pubblico. Un programma ricco e una location di primo livello fanno sì che Gelatissimo sia in crescita costante, sia per numero di espositori (oltre 1400) e di visitatori (circa 100 mila nell’arco dell’intera manifestazione).

Marzo

L’orso, simbolo della Berlinale

Berlinale

Per 10 giorni a Berlino viene steso il red carpet, nella zona di Potsdamer Platz e nei cinema dei dintorni. Star di fama mondiale partecipano al Berlinale, uno tra i festival del cinema più importanti al mondo, per presenziare alle anteprime internazionali. Oltre 500.000 partecipanti prendono parte alla kermesse, per avere la possibilità di essere tra i primi a vedere i film di cui tutti parleranno l’anno successivo.

Ma non è tutto: al Berlinale è possibile sbirciare dietro le quinte con il regista e il cast, spesso disponibili per domande e risposte dopo la proiezione. Ma la manifestazione continua anche dopo i titoli di coda: le proiezioni più grandi sono seguite da feste di primo livello, che hanno luogo nella capitale della vita notturna della Germania.

Starkbierzeit

I tedeschi adorano la loro birra e trovano un motivo per festeggiare quasi ogni giorno dell’anno. Ma l’Oktoberfest non è l’unica festa della birra su larga scala a Monaco: la Starkbierzeit ad esempio è l’occasione giusta per i locali per svegliarsi dal letargo invernale e riprendere le loro abitudini. I famosi birrai Löwenbräu, Augustiner e Hacker-Pschorr non mancano, mentre i festeggiamenti di apertura si tengono alla Festsaal (sala delle feste) di Paulaner, dove la Starkbierzeit ebbe luogo per la prima volta nel 1870.

Festa di San Patrizio

Non è detto che non possiate godervi una Guinness in Germania: la sfilata del giorno di San Patrizio a Monaco di Baviera è tra le più grandi celebrazioni del santo al di fuori dell’Irlanda, con migliaia di persone che scendono in strada per godersi una birra, ascoltare cornamuse gaeliche e divertirsi tra le mille feste che vengono organizzate nei pub. Anche a Berlino viene celebrata la festa, in particolare all’Urban Spree, con bevande e cibo irlandesi, musica dal vivo e balli irlandesi.

ITB di Berlino

La Internationale Tourismus Börse (o più semplicemente ITB di Berlino) è la più grande fiera commerciale del mondo. Inaugurata nel 1966, oggi permette a oltre 10.000 espositori provenienti da oltre 180 paesi di prendere parte ad un appuntamento B2B (business to business) tra i più importanti per quanto riguarda il settore turistico: tour operator, compagnie aeree e catene di hotel si danno appuntamento ogni marzo a Berlino per stupire e innovare ogni anno sempre di più.

Sommergewinn di Eisenach

Questo tradizionale festival di primavera si tiene a fine marzo ad Eisenach, in Turingia, e dà il benvenuto ai giorni della bella stagione. Consiste in diversi giorni di festa con balli e spettacoli e comprende una grande sfilata, la cui tradizione risale addirittura al 1879, con carri colorati e oltre 1.000 partecipanti: un motivo più che valido per visitare la città di Eisenach.

Aprile

Dippemesse

L’annuale festival di primavera di Francoforte, o Dippemesse, è uno dei più grandi festival della regione del Reno. La fiera risale al 14° secolo, quando venne pensata come un mercato medievale per la ceramica, tanto che oggi, le ciotole e i vasi in ceramica (chiamati “dibbes” nel dialetto di Francoforte) sono un simbolo del festival, e responsabili persino del nome. Oggi, alla fiera di primavera di Francoforte troverete giostre, montagne russe e fuochi d’artificio. E se non ce la fate ad esserci, la Dippemesse torna di nuovo in autunno.

Festival degli asparagi

I tedeschi sono ossessionati dagli spargel, gli asparagi bianchi. Li troverete in ogni menu, in ogni negozio di alimentari e i devoti organizzano persino viaggi nelle fattorie in cui vengono coltivati. Unitevi al pellegrinaggio per mangiare il “re delle verdure” direttamente alla fonte. Gli stati del Baden-Württemberg e della Bassa Sassonia sono due delle più importanti regioni di coltivazione degli asparagi. Ogni fattoria sostiene di far crescere il miglior spargel, ma l’unico modo per saperlo con certezza è quello di visitarle tutte.

Art Cologne

La più antica fiera d’arte del mondo ebbe inizio nel 1967 a Colonia, ed è ancora decisamente in voga. La Art Cologne ospita 200 importanti gallerie di tutto il mondo, che espongono arte moderna e contemporanea su tutti i supporti, dai dipinti alla scultura, dall’installazione alla fotografia. Circa 60.000 visitatori partecipano ogni anno.

Maggio

Rhein in Flammen

Rhein in Flammen (in italiano “Reno in fiamme“) è il nome di cinque diversi spettacoli pirotecnici che si tengono a maggio lungo il fiume Reno, in varie località lungo il fiume. In cinque diverse date, alcune navi illuminate da colori vivaci solcano il fiume per consentire ai passeggeri di vedere lo spettacolo pirotecnico completo da ogni angolazione. Inoltre, il primo sabato di maggio, l’evento si tiene anche nella città di Bonn.

Fruhlingsfest

Fruhlingsfest è il nome di una serie di festival di primavera che si tengono in diverse città della Germania. Quello di Stoccarda, ad esempio, si svolge tra la metà di aprile e l’inizio di maggio al Cannstatter Wasen, il tradizionale quartiere fieristico nel quartiere Bad Cannstatt.

A Monaco di Baviera invece il Fruhlingsfest viene chiamato informalmente “la sorellina dell’Oktoberfest”, poichè si tiene al Theresienwiese, l’enorme prato in cui si tiene la festa della birra più famosa del mondo. Durante i mesi di aprile e maggio, troverete giostre, tendoni da birra e musica dal vivo.

Giugno

24 Ore del Nürburgring

La 24 Ore del Nürburgring è una corsa di auto da turismo aperta 24 ore su 24 che si tiene al circuito del Nürburgring, nella Germania centrale. La gara si tiene dal 1970, e vi prendono parte oltre 200 auto. Ufficialmente nota come “ADAC 24h Rennen Nürburgring” in tedesco, è simile alla più famosa 24 ore di Le Mans, e attira ogni anno centinaia di migliaia di visitatori, che non aspettano altro che sedersi in tribuna e ammirare splendide auto sfrecciare ad altissime velocità.


Luglio

Gran Premio di Sachsenring

Sempre a proposito di corse e motori, dopo la 24 Ore del Nürburgring a giugno, a luglio è il momento del Grand Prix motociclistico tedesco, il Gran Premio di Sachsenring. Disputato per la prima volta nel 1925, fa parte dal 1952 del Campionato mondiale di corse motociclistiche; il record di vittorie al Sachsenring è dell’italiano Giacomo Agostini, ben 13 a cavallo degli anni ’60 e ’70; segue lo spagnolo Marc Marquez con 10 vittorie, la prima delle quali nella categoria 125cc nel 2010.

Agosto

La lunga notte dei musei

Più di 100 musei di Berlino aprono le porte ai visitatori dalle 18:00 alle 02:00 del mattino successivo durante la lunga notte dei musei, un evento che si tiene da più di 35 anni nella capitale tedesca. Nelle vicinanze dei musei si tengono anche una serie di concerti, letture e rappresentazioni, all’insegna della cultura e dell’arte. Girovagare per Berlino nel cuore della notte a scoprire le bellezze culturali della città è un’esperienza davvero da non perdere.

Pyro Games

Lasciatevi incantare dal cielo notturno che si trasforma in colori brillanti grazie alla maestria dei talenti locali, che combattono per essere incoronati campioni dei Pyro Games. Questo straordinario concorso di fuochi d’artificio coinvolge ogni anno squadre che competono per mostrare i fuochi d’artificio più innovativi e creativi. I Pyro Games si tengono ogni sabato da giugno a settembre in una diversa città tedesca, pertanto vi consigliamo di tenere d’occhio il calendario aggiornato per non perdervi nemmeno una tappa.

Settembre

Fuochi d’artificio al Cannstatter Volksfest di Stoccarda © Stuttgart-Marketing GmbH

IFA di Berlino

Con quasi 2.000 espositori, l’IFA (Internationale Funkausstellung Berlin, ossia esibizione internazionale radio di Berlino) è la vetrina leader per l’industria tecnologica globale. Tra innovazione e lanci di prodotti, è la fiera dedicata agli appassionati di lifestyle digitale, a chi non vuole perdersi gli ultimi prodotti e innovazioni nel cuore d’Europa. L’IFA di Berlino attira ogni anno visitatori internazionali provenienti da oltre 130 paesi, e si tiene presso il quartiere fieristico Messe Berlin all’inizio di settembre.

Salone dell’auto di Francoforte

Il salone dell’auto di Francoforte, ufficialmente International Motor Show Germany e in tedesco noto come Internationale Automobil-Ausstellung (IAA), è il più grande salone automobilistico del mondo. Si tiene ogni anno, con veicoli passeggeri e motocicli negli anni dispari a Francoforte sul Meno e i veicoli commerciali in anni pari ad Hannover. E’ un appuntamento obbligatorio per gli appassionati delle due e delle quattro ruote, davvero da non perdere.

Oktoberfest

L’Oktoberfest è la più grande e più famosa festa della birra del mondo. Organizzata ogni anno a Monaco di Baviera, dura da 16 a 18 giorni, dalla metà di settembre alla prima domenica di ottobre. Vi partecipano oltre sei milioni di persone provenienti da tutto il mondo, e si tiene presso il prato Theresienwiese.

L’Oktoberfest è parte importante della cultura bavarese, e si tiene sin dal 1810; altre città di tutto il mondo celebrano l’Oktoberfest con feste della birra modellate sull’evento originale di Monaco. Durante l’evento vengono consumate enormi quantità di birra, oltre 7 milioni di litri. A fianco dei tendoni ci sono numerose attrazioni, come giostre e chioschi che servono un’ampia varietà di cibi tradizionali.

Cannstatter Volksfest di Stoccarda

Il Cannstatter Volksfest iniziò come fiera autunnale di Stoccarda nel 1818 e divenne rapidamente uno dei principali festival della birra in Germania. Festeggia l’arrivo dell’autunno con cibo, birra e vino. Le famiglie troveranno svaghi anche per i più piccoli, come bande musicali, luna park e la ruota panoramica mobile più grande al mondo. Il clou è la parata di apertura del festival, con carri trainati da cavalli e i cittadini che indossano abiti locali.

Ottobre

Giorno dell’unità tedesca

Il 3 ottobre in Germania si celebra il Tag der deutschen Einheit, ossia il giorno dell’unità tedesca, per festeggiare la riunificazione del paese avvenuta nel 1990. E’ una festa nazionale che si celebra in quasi tutte le città, ma i migliori festeggiamenti all’aperto si svolgono ogni anno in una città tedesca diversa. Attenzione: essendo un giorno festivo, troverete chiuse le banche, i negozi e molte altre attività commerciali.

Festival delle zucche di Ludwigsburg

In Germania si svolge il più grande festival delle zucche al mondo. Nella cittadina di Ludwigsburg ogni ottobre troverete 450.000 zucche in mostra, e si tengono gare di intaglio con motoseghe, zucche giganti che vengono pesate e fracassate, e ovviamente piatti a base di zucca. Il momento clou dell’evento si ha al momento di una corsa in barca, a bordo di zucche svuotate. Tutto questo con lo sfondo di un elegante palazzo e il meraviglioso giardino Märchengarten.

Novembre

Mercatini di Natale a Amburgo

Weihnachtsmarkte, i Mercatini di Natale

I mercatini di Natale sono una parte importante delle festività natalizie in Germania. Quasi ogni città e villaggio tedesco celebra con almeno un mercatino di Natale; la sola Berlino ne ospita almeno 70! Visitare un mercatino di Natale è il modo migliore per entrare nello spirito natalizio. Potrete bere del vin brulè, acquistare prodotti d’artigianato fatti a mano e godervi l’intrattenimento a base di spettacoli teatrali e musica dal vivo. I mercatini di Natale solitamente iniziano l’ultimo fine settimana di novembre, e durano almeno fino al giorno di Natale, talvolta fino all’inizio di gennaio.

Dicembre

Krampus Runs

Nella splendida cornice della centralissima Marienplatz, a Monaco di Baviera, il Natale è spaventoso: circa 300 uomini travestiti da bestie alpine, con le corna ricoperte di pelliccia, corrono attraverso il centro cittadino, spaventando i passanti che trovano lungo il loro percorso. E’ la Krampus Runs, uno degli appuntamenti più curiosi di dicembre in Germania.

Dom Festival di Amburgo

Sin dal 14° secolo, Amburgo celebra la stagione invernale con il Dom, una delle più grandi fiere all’aperto del nord della Germania. Tutti sono i benvenuti: le famiglie con bambini potranno gustarsi un bel giro sulla ruota panoramica o sulle montagne russe, mentre per i giovani e meno giovani ci sono i concerti e i fuochi d’artificio ogni venerdì. Se non riuscite a visitare Amburgo i giorni del Dom, sappiate che ci sono altre due versioni durante il resto dell’anno.

Nikolaustag

Sankt Nikolaus (San Nicola) è Babbo Natale in Germania, ed invece che fare la sua apparizione alla vigilia di Natale, arriva tradizionalmente durante la notte del 5 dicembre. Per prepararsi al suo arrivo, i bambini si puliscono gli stivali e li lasciano fuori dalla porta di casa; durante la notte, San Nicola visita ogni casa e lascia piccoli regali come arance, noci o cioccolatini nelle stivali. I bambini cattivi ricevono invece un bastoncino nello stivale.

Feste di capodanno

Silvester, ossia la notte di Capodanno, in Germania è davvero sentita. I fuochi d’artificio sono in vendita ovunque, dal negozio di alimentari ai chioschi ai lati della strada; non avrete che l’imbarazzo della scelta per partecipare a tutte le strane tradizioni del Capodanno tedesco, o per prendere parte a una delle tante feste che vengono organizzate. Ad esempio, a Berlino si organizza una delle più grandi feste all’aperto del mondo, alla porta di Brandeburgo, il simbolo nazionale della Germania, dove si festeggia tutta la notte con musica, balli e spettacolari fuochi d’artificio.

Giorni festivi in Germania

In questi giorni musei, negozi ed edifici pubblici possono essere chiusi.