Augusta

Augusta è un'antica città romana che si trova a pochi chilometri da Monaco, ed è uno dei centri economici più importanti della Baviera.

Augusta, la terza città più grande della Baviera, fu fondata dai Romani ed è una delle città più antiche della Germania. Ad essa si sono legate le vite di molti nomi illustri fra cui Mozart, Bertold Brecht e Rudolf Diesel. Oggi, Augusta non è solo una destinazione popolare per i turisti per il suo patrimonio culturale, ma anche per le mostre e i convegni, oltre che per la sua università.

Cosa vedere ad Augusta

Augusta offre numerosi luoghi di interesse, tra i quali il teatro marionette di Augsburger Puppenkiste, il complesso di alloggi sociali Fuggerei, il municipio rinascimentale e la cattedrale.

Municipio e la Sala Dorata

Il municipio di Augusta, che fu costruito da Elias Holl tra il 1615 e il 1620, è il principale punto di riferimento della città ed è anche il più importante edificio rinascimentale secolare a nord delle Alpi.

Al suo interno si trova la Sala Dorata, famosa per i suoi magnifici portali pomposi, i suoi soffitti a cassettoni e i suoi dipinti. Gli edifici sono solitamente aperti al pubblico, ad eccezione dei giorni in cui si tengono eventi privati.

Cattedrale di Augusta

Si tratta di è una chiesa cattolica, fondata nell’XI secolo in stile romanico, ma con aggiunte gotiche del XIV secolo. Insieme alla Basilica di San Ulrich e Afra, è una delle attrazioni principali della città. Salite in cima alle sue torri, che hanno un’altezza di 62 metri, per godere di un’ottima vista su tutta la città.

Fuggerei

Con questo termine si indica il più antico complesso di alloggi sociali al mondo ancora in uso. È un’enclave murata all’interno della città, e prende il nome dalla famiglia Fugger.

Fondato nel 1516 da Jakob Fugger come luogo dove i cittadini bisognosi di Augusta potevano essere ospitati, nel 1523 erano state costruite già 52 case. Negli anni successivi l’area si espanse ancora di più. Le porte di notte venivano chiuse, così che il Fuggerei era simile ad una cittadina medievale indipendente.

Perlachturm

Il Perlachturm, con i suoi 70 metri, è una torre nel centor di Augusta. Originariamente progettata come una torre di guardia nel X secolo, oggi è un complesso unico, assieme all’edificio del Municipio.

L’origine esatta del nome Perlachturm è sconosciuta, anche se vi sono diverse teorie che tentano di spiegarlo. La più convenzionale ritiene che il termine “perlach” faccia riferimento alle due fiere medievali che si svolgevano in città.

Fuggerhäuser

Si tratta di un complesso residenziale, che nel passato la famiglia di imprenditori Fugger aveva costruito come loro residenza. Dopo essere stato distrutto nella seconda guerra mondiale, il complesso fu ricostruito nel 1951 da Carl Fürst Fugger-Babenhausen.

Da sapere: L’edificio è chiuso al pubblico, tranne tre dei cortili interni e una sala al piano terra dell’Adlertor, che ospita una libreria.

Le mura di cinta

Da non perdere una passeggiata tra i bastioni medievali di Lueginsland, di Oblatterwall o di Roter Torwall tra i percorsi di ronda, come lo Schwedenstiege, tra le torri, come la gotica Jakobertor, e tra le porte Rotes Tor e Vogeltor.

Cosa fare ad Augusta

Non solo monumenti: Augusta è anche un’importante centro universitario, ricco di eventi culturali, di luoghi d’interesse e di divertimenti, dove la qualità della vita è alta e la sua bellezza è tutta da scoprire.

Passeggiata lungo Maximilianstrasse

Il viale Maximilianstrasse è da sempre conosciuto con il termine “miglio imperiale”. Vale la pena percorrere a piedi questo viale, per gli ottimi scorci che offre. Imperdibili le tre splendide fontane monumentali, impreziosite da sculture di bronzo. Camminando lungo il viale, potrete infatti ammirare la Fontana di Augusto, la Fontana di Mercurio e la Fontana di Ercole.

Tour sulle orme della famiglia Fugger

Vi è un proprio un tour, noto con il nome “Seguendo le orme dei Fugger“, che introduce i visitatori di Augusta alla storia intrinseca di questa famiglia con la città. Il tour comprende la visita a luoghi interessanti come la Fuggerei e la cappella Fugger di S. Anna, il monumento e le case di Fugger, la Cattedrale, la Basilica di San Ulrich e Afra, il Municipio e il Museo Romano. Il tour è accompagnato da schede informative, anche in lingua italiana.

Augsburger Puppenkiste

L’Augsburger Puppenkiste è un teatro di marionette, sito presso l’ex Heilig-Geist-Spital nel centro storico di Augusta. Dal 1948, l’Augsburger Puppenkiste mette in mostra adattamenti teatrali di fiabe.

Nel 1953, ha iniziato persino a produrre serie televisive e ha ottenuto una prominenza a livello nazionale con produzioni come Jim Knopf, Lukas der Lokomotivführer e Urmel aus dem Eis. Non perdetevi uno spettacolo durante la vostra vacanza!

Escursione a piedi con gli studenti

L’università di Augusta organizza tour a piedi, dove le guide sono gli studenti stessi della facoltà. Il tour vi porterà alla scoperta anche di luoghi meno noti, lontani dagli usuali itinerari turistici. I tour partono ogni mattina alle 11 da Rathausplatz, e non è necessario alcun tipo di prenotazione.

Eiskanal

L’Eiskanal non è altro che il primo fiume con rapide artificiali al mondo, costruito per le Olimpiadi di Monaco del 1972, per le gare di canoa e kayak. L’Eiskanal viene ancora utilizzato per eventi del Campionato del Mondo e della Coppa del Mondo; per gli appassionati, vale senz’altro la pena tenersi aggiornati sugli eventi in programma. Anche quando non è in uso comunque, è meraviglioso come sfondo per una passeggiata in una delle aree più verdi di Augusta.

Eventi e Fiere

Augusta è senz’altro la città dei cori musicali. Vi sono più di 70 cori, le cui esecuzioni si svolgono in tutti i grandi eventi e festival. Non mancano poi i mercati gastronomici e gli eventi dedicati ai piatti locali, che qui prendono il nome di “Datschiburgers“.

Un festival molto importante è il Festival della Pace, noto con il nome di Hohes Friedensfest, festeggiato in città dal 1650. La festa si svolge ogni anno l’8 agosto.

Augusta celebra inoltre i personaggi più illustri che la hanno abitata. Ecco quindi che l’estate si tiene annualmente un Festival dedicato a Mozart, mentre nel mese di Febbraio al Teatro Augsburg si tengono letture e spettacoli in onore di Bertold Brecht. Durante il periodo invernale poi si tiene il tradizionale Mercatino di Natale.

Dove dormire a Augusta

Ci sono molti hotel nel centro di Augusta per coloro che amano avere servizi, ristoranti, negozi a portata di mano. Essendo la cittadina piuttosto compatta, il consiglio è quello di soggiornare nel distretto centrale, che corrisponde al centro storico, dove si trovano la maggior parte delle attrazioni turistiche. Si trovano sia hotel economici che sistemazioni di lusso.

hotelAlloggi a Augusta

Come arrivare ad Augusta

Il modo più semplice per raggiungere Augusta dall’Italia è quello di prendere un volo aereo per Monaco e spostarsi poi in treno, bus, auto a noleggio o navetta privata. Considerate che una volta arrivati all’aeroporto di Monaco, dovrete prima raggiungere la stazione ferroviaria principale della città bavarese in 45 minuti, per poi prendere un treno per Augusta. Da quasi tutti i principali scali aerei italian, varie compagnie aeree sia low cost che non, operano giornalmente voli aerei diretti.

Biglietti di ingresso e attività

Quelli che seguono sono i biglietti e i tour più richiesti a Augusta che vi consigliamo di non perdere.

Dove dormire a Augusta

Per vedere tutte le strutture e prenotare un alloggio a Augusta utilizza il form seguente, inserendo le date del soggiorno.

Dove si trova Augusta

Vedi gli Hotel in questa zona
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 4.7 su 11 voti

Località nei dintorni

Condividi